Visita alla chiesa di Santa Marija Assunta di Mosta

Mosta è una grande città nel centro di Malta ed è famosa per la sua imponente chiesa parrocchiale, meglio conosciuta come la Rotonda di Santa Marija Assunta. Costruita tra il 1833 e il 1860 su i resti di un’altra chiesa risalente al XVII secolo, l’edificio è stato progettato da un architetto francese residente a Malta, George Grognet de Vasse, a imitazione del Pantheon di Roma. Molto lavoro è stato svolto dagli abitanti di Mosta che hanno dato una mano alla sua costruzione senza chiedere alcun compenso.

Malta, Mosta Rotunda church

La chiesa vanta la terza cupola non supportata più grande del mondo con un diametro di 37 metri. La chiesa è rotonda, ma ha una facciata sul fronte che guarda a sud e un’altra sul retro che guarda a nord. È famosa anche perché l’8 aprile 1942, durante la seconda guerra mondiale, fu quasi distrutta quando una bomba tedesca colpì la sua cupola e cadde al centro della navata durante una celebrazione, ma non riuscì a esplodere. Visitando la Chiesa, è possibile vedere una replica della bomba nella sagrestia proprio in memoria di quel giorno

Malta, Mosta Rotunda church dome

Uno degli eventi più edificanti e importanti nella storia religiosa della chiesa avvenne il giorno 23 aprile 1913. La Rotonda accolse il Legato del Papa, il Cardinale Domenico Ferrara e un gran numero di cardinali, vescovi e delegati giunti a Malta per partecipare al XXIV Congresso Eucaristico.

Malta, a Chapel of Mosta Rotunda church

Il dipinto più famoso della chiesa raffigura “La Madonna portata in cielo” risalente al XVII secolo e si dice sia stato dipinto da Stefano Erardi. Il lavoro è stato svolto per la chiesa precedente ma ha continuato ad essere utilizzato anche per la Rotonda. Il dipinto, che si trova esposto sull’altare maggiore, è stato ritoccato più volte nel tempo da diversi artisti. L’ultimo restauro risale agli anni 2000 quando intorno alla corona della dama è stata aggiunta un’aureola costellata di stelle.

Malta, the painting of "Our Lady" - Mosta Rotunda church

Mosta celebra la sua festa principale il 15 agosto per il giorno dell’Assunzione di Nostra Signora, patrona della città, a cui seguono vivaci festeggiamenti lungo le vie abbellite del paese e spettacolari fuochi d’artificio. La statua titolare dell’Assunta viene portata a spalla lungo le strade durante questa processione annuale, accompagnata dalle marce mariane suonate dalle bande locali, ed è accolta da grandi folle di devoti, ammiratori e turisti. La statua è conservata nella sua nicchia sul lato sinistro entrando nella chiesa attraverso il portone principale.

P5100103

Informazioni utili sulla Rotonda di Santa Marija Assunta

1. Come arrivare a Mosta

Mosta è facilmente raggiungibile in bus da La Valletta con le linee n. 41-42-45-47-48 (30 min.). Dopo aver visitato Mosta, potete continuare il vostro tour verso Mdina e Rabat. La fermata del bus 186 si trova proprio davanti la chiesa.

2. Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 17:00; Sabato dalle 9:30 alle 16:30, domenica dalle 12:00 alle 16:00. Il biglietto costa 2 euro (5 euro se volete vedere la chiesa dalla galleria).

Post correlati:

1. Come spostarsi a Malta;

2. Dove dormire a Malta;

3. Le principali attrazioni di Malta.

Write A Comment