Visita alla scuola monastica Aung Myae di Saigang

Vicino a Mandalay, ai piedi della collina di Saigang, troviamo la scuola di educazione monastica Aung Myae OO. Lungo la strada si possono incontrare centinaia di bambini che, ogni mattina, si dirigono verso la scuola:  i maschi indossano la tonaca di colore rosso mentre le femmine indossano la tonaca di colore rosa. Tutti i piccoli studenti hanno la testa rasata e tengono un piccolo taccuino. Siamo molto curiosi di conoscere la vita e l’educazione all’interno della scuola. 

piccoli studenti diretti alla scuola Aung Mae
Piccoli studenti diretti alla scuola Aung Myae

Quando entriamo nel grande cortile della struttura, molti bambini, incuriositi e divertiti, ci vengono incontro per darci il benvenuto. In mezzo a questo “mare” di bimbi, ci sono anche tre giovani insegnanti riconoscibili grazie alla loro uniforme scolastica composta da una camicia bianca ed una gonna verde. Mentre i piccoli studenti corrono e giocano nel cortile, le insegnanti ci invitano ad accomodarci insieme a loro nella zona ristoro dove ci raccontano l’interessante storia della scuola.

L'ingresso della scuola Aung Myae
L’ingresso della scuola Aung Myae

La scuola è stata fondata da un monaco buddista, il Venerabile Vilasa, nel 2003. Negli anni successivi, il Venerabile Vilasa e altri due monaci, che erano gli unici insegnanti della scuola, fecero uno sforzo incredibile per dare un’educazione di primo livello ai bambini. Il progetto iniziò grazie alla bontà ed al senso di responsabilità del fondatore che notò la necessità di fornire un’educazione ai bambini più poveri e supportare i loro bisogni primari. La scuola iniziò con un insegnamento primario per poi ampliarsi e poter garantire anche il livello secondario e superiore. Lo scopo principale degli insegnamenti è quello di dare ai bambini non solo un’educazione moderna ma anche un’educazione morale. Ci sono diverse attività nella scuola come corsi di computer, corsi di lingua inglese e corsi culturali buddisti che sono regolarmente disponibili durante tutto l’anno.

Il cortile della scuola Aung Myae
Il cortile della scuola Aung Myae

La scuola è totalmente basata sulle donazioni, uniche entrate che servono a coprire le maggiori spese come il salario degli insegnanti, i mobili e sussidi didattici, il cibo, l’abbigliamento e l’assistenza medica per tutti gli studenti. Nell’anno della fondazione, gli insegnanti erano solo 6 e gli studenti 31, ma ora la scuola conta circa 50 insegnanti e 3000 studenti. Dopo aver terminato questa interessantissima chiaccherata con le insegnanti, è giunto il momento di fare una donazione alla scuola cercando di dare anche il nostro contributo non solo con i soldi ma anche con matite, penne, pastelli e quaderni.

Una classe di piccoli studenti ospitati nella scuola
Una classe di piccoli studenti ospitati nella scuola

Se nel vostro viaggio in Myanmar passerete per Mandalay, non dimenticatevi assolutamente di fare una visita a questa scuola perchè i piccoli studenti saranno sicuramente felici di vedervi! In caso abbiate la possibilità, potete anche portare del materiale didattico o magari fare una donazione per supportare questa splendida comunità locale.  

La nostra visita è quasi giunta al termine, ma prima di riprendere la nostra visita della collina di Saigang dedichiamo un pò di tempo ai piccoli studenti giocando e scattando qualche foto con loro! Non dimenticheremo mai i loro sorrisi e la loro gioia. È stata un’esperienza straordinaria, un’opportunità unica per conoscere la vita quotidiana di queste persone lontano dai luoghi turistici.

Classe di studenti della scuola
Classe di studenti della scuola

Informazioni utili

Come arrivare: Prendete un tuk tuk da Mandalay, la scuola è sulla strada per Sagaing Hill (Taung Yoe Rd, Saigang).

Dove dormire: a Mandalay troverete una vasta scelta di sistemazioni, da ostelli a hotel piu’ costosi.

Articoli correlati:

 

Write A Comment