Come pianificare la visita di Essaouira

Essaouira è un’affascinante città costiera bagnata dall’Oceano Atlantico con una splendida antica Medina racchiusa da alti bastioni che un tempo proteggevano la città dai predoni. Conosciuta anche con l’antico nome portoghese di “Mogador”, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2001. Essaouira presenta un mix di varie influenze culturali: la sua importanza come porto commerciale ha attratto sulle sue coste durante i secoli passati mercanti e marinai portoghesi, britannici, francesi, arabi ed ebrei.

Queste influenze europee e arabe si riflettono ancora nell’architettura e nella struttura della città. Le sue case con le pareti imbiancate a calce, i vicoli stretti e affollati, i colorati negozi di artigianato locale, il porto e il mercato del pesce, il souk e la sua atmosfera rilassata, fanno di Essaouira un luogo da non perdere assolutamente. Essaouira è anche soprannominata “la città del vento” per via del forte vento che qui soffia spesso, e che senza dubbio rende le lunghe spiagge della città un paradiso per i surfisti.

Morocco, the medina of Essaouira
Morocco, la Medina di Essaouira
  • QUANDO ANDARE

Essaouira è visitabile in qualsiasi periodo dell’anno. Rispetto ad altre destinazioni in Marocco, questa parte di costa ha un clima moderato e non usuale, con inverni miti ed estati calde e secche. Le temperature massime medie vanno da 18° C in gennaio a 24° C in agosto. Il vento è un’altra costante in questo clima, e soffia tutto l’anno, soprattutto sotto forma di brezza pomeridiana in estate. La stagione estiva (maggio-settembre) è la migliore per il windsurf e il kitesurf. Tuttavia, se programmate di inserire Essaouira in un tour del Marocco, vi suggeriamo di evitare la stagione estiva perché il clima nelle altre città del Paese come Marrakech, Fes, Meknes, è veramente afoso con temperature che possono facilmente raggiungere anche 40°C.


  • REQUISITI PER L’INGRESSO IN MAROCCO

Il passaporto deve avere una validità residua di almeno sei mesi e per turismo non occorre il visto (fino a 3 mesi di soggiorno). Per maggiori informazioni contattate l’Ambasciata Marocchina di Roma o l’Ente del Turismo Marocchino a Milano.


  • COME RAGGIUNGERE ESSAOUIRA

Essaouira ha un piccolo aeroporto che è servito da un volo domestico da Casablanca (a giorni alterni) e da alcune compagnie low cost come Easyjet e Ryanair che lo collegano con alcune destinazioni in Francia, Londra e Brussel. Percio’, il modo piu’ sbrigativo è dovrete  raggiungere Casablanca, hub principale del Paese, o Marrakech in aereo e poi prendere un autobus CTM per Essaouria. La corsa in bus da casablanca dura circa 7 ore, mentre da Marrakech circa 3 ore. In caso, anche se il servizio è piu’ costoso, potete anche prenotare un transfer privato con la compagnia Navette Casablanca oppure tramite la piattaforma web Viator.com cliccando qui.

Se invece pianificate un tour del Marocco, il modo migliore per godersi il Paese è prenotare un’auto privata con autista tramite un’agenzia locale per evitare di perdere tempo con i trasporti locali.

Potete anche organizzare una gita di un giorno da Marrakech attraverso le numerose agenzie locali o utilizzando piattaforme web come Viator or GetYourGuide, che offrono tour e attività quotidiane gestite dalle agenzie locali.

Per trovare il vostro volo, bus o treno per raggiungere le destinazioni in Marocco, potete usare il motore di ricerca di omio semplicemente cliccando sul banner di seguito.


  • DOVE DORMIRE AD ESSAOUIRA

Essaouira offre una buona scelta di sistemazioni, da quelle economiche a hotel di fascia piu’ alta. L’area migliore dove soggiornare è la Medina poiché le attrazioni sono tutte concentrate all’interno delle sue mura. Le sistemazioni nella Medina sono principalmente Riad e Dar; il Riad è una tipica casa tradizionale con un giardino interno spesso abbellito con una fontana, tappeti e piante grasse; il Dar è tipicamente una casa più piccola che di solito non ha giardino interno o il multi-piano come un riad. Se invece preferite dormire in Hotel ed avete a disposizione un budget piu’ elevato, a pochi minuti di cammino dalla Medina si trovano diverse ottime sistemazioni. Abbiamo dormito a La Caverne d’Ali Baba lungo Avenue d’Istiqlal.

Ecco una lista di ottime sistemazioni all’interno della Medina:

Per chi ha un budget superiore, ecco una lista di ottimi hotel e riad a pochi minuti dalla Medina:

Potete vedere tutte le sistemazioni di essaouira usando il widget qui sotto



Booking.com


  • DOVE CENARE

Il nostro posto preferito dove cenare è Place Moulay el Hassan, dove ci sono piccoli ristoranti con bancarella che vendono pesce fresco. Bisogna contrattare il prezzo scegliendo tra gustosi pesci, polpi, calamari ed aragoste esposti sulle bancarelle e farli cucinare alla brace direttamente dal cuoco. È anche possibile mangiare pesce fresco a pranzo al mercato del pesce del Souk Jdid, lungo Avenue d’Istiqlal. Altre ottime opzioni sono Caravane CafèLe Sirocco restaurantLa Cle deVoute restaurantrestaurant Du CoeurLoft restaurant e La Table by Madada.


  • DOVE CAMBIARE LA VOSTRA VALUTA e METODO DI PAGAMENTO

La valuta locale è il dirham marocchino (MAD). 10 Dh equivale a circa 1 euro (agosto 2020). Non cambiate la valuta in aeroporto (solo l’indispensabile) e aspettate di raggiungerea Essaouira dove ci sono alcuni negozi di cambio valuta e diversi sportelli automatici per prelevare. Abbiamo cambiato la nostra valuta in un piccolo negozio lungo Rue Skala, vicino all’hotel Dar Ayour. Troverete anche una banca e un bancomat in piazza Moulay el Hassan ed accanto alla Damgaard Art Gallery. Non lontano dalla Medina, accanto al ristorante Gusto Italiano lungo Avenue Mohammed V, si trova il negozio di cambio CashPlus che solitamente offre ottime rate di cambio. Il contante è ampiamente utilizzato ovunque ed è il metodo di pagamento preferito, spesso l’unico.


  • SICUREZZA E SALUTE DEL VIAGGIATORE

In generale, Essaouira è una destinazione sicura, ma, come in tutte le città turistiche, fate sempre attenazione a non lasciare incustoditi i vostri oggetti di valore. La religione ufficiale del Marocco è l’Islam e, anche se la gente del posto è veramente accogliente ed abituata a vedere centinaia di turisti ogni giorno, si consiglia di vestirsi rispettosamente. Per le donne, in particolare, è consigliabile coprire le ginocchia e le spalle per non attirare attenzioni indesiderate o causare offese, soprattutto quando si visitano luoghi religiosi.

Non ci sono reali minacce per la salute a Essaouira e la situazione sanitaria è, nel complesso, soddisfacente. L’unica precauzione che dovete prendere è bere acqua in bottiglia ed evitare il ghiaccio nelle bevande per prevenire disturbi gastrointestinali spesso accompagnati da diarrea e febbre. Nonostante tutto, i servizi sanitari / ospedali pubblici non sono alla pari con gli standard occidentali e se avrete bisogno di cure mediche, è meglio rivolgersi a un ospedale / clinica privata.

  • Per informazioni specifiche e dettagliate, controllare sempre il sito ufficiale della Farnesina – Viaggiare Sicuri.

Assicurazione di viaggio

E’ altamente raccomandabile stipulare un’assicurazione di viaggio, anche se si parte solo per pochi giorni. Soprattutto per coprire le spese mediche perché, in caso di bisogno, potrebbero essere molto alte. Per esempio, noi ci affidiamo sempre Worldnomad.com che offre ottime polizze adatte ad ogni evenienza. Quando stipulate una polizza, ricordatevi sempre di leggere i termini e le condizioni per assicurarvi che copra le vostre esigenze. Ottenere un preventivo da World Nomads.com è semplice, basta fare clic sull’immagine “Get a quote” qui sotto e inserire le informazioni necessarie!


  • SIM CARD LOCALE E WIFI

Anche il Wi-Fi oramai si trova praticamente in tutti gli hotel e in molti bar e ristoranti, acquistare una scheda SIM Marocchina renderà il soggiorno molto più semplice. Al livello degli arrivi a Casablanca o all’aeroporto internazionale di Marrakech, troverete gli stand dei principali provider Maroc Telecom e Orange che offrono pacchetti di chiamate più dati. In caso, potrete anche acquistare la scheda SIM in alcune tabaccherie della città. Abbiamo acquistato una scheda SIM delle Maroc Telecom per 50 MAD (circa 5 USD) che ci ha dato 5 GB di dati validi per 1 mese.


  • COSA VEDERE E FARE A ESSAOUIRA

Quanti giorni rimanere a Essaouira?

Le attrazioni più interessanti di Essaouira sono tutte raggiungibili a piedi all’interno della Medina. La vecchia città fortificata è piuttosto piccola ed una giornata è piu’ che sufficiente per visitare i suoi vicoli e scoprire i luoghi più interessanti. Detto questo, consigliamo vivamente di trascorrere a Essaouira almeno un paio di giorni per godere della sua atmosfera affascinante e rilassata e magari rilassarvi sulla sua lunghissima spiaggia. Siamo davvero sicuri che vi lascerà senza parole!

3 giorni o più a Essaouira

Grazie al forte vento che soffia costantemente tutto l’anno, Essaouira è anche una destinazione perfetta per gli amanti del surf e kitesurf. Lungo la chilometrica spiaggia di Tagharte, troverete l’Essaouira Gliss City surf club, dovre potrete rivolgervi per informazioni e prenotare lezioni private di surf. Sempre per lezioni di surf/kitesurf potete anche rivolgervi al Surf Essaouira e Kitesurf (lungo Rue Abdelazziz Al Fachtali, nella Medina), alla BleuKite Essaouira (lungo Rue Lalla Hasna, non distante dalla spiaggia), alla scuola surf Mogasurf (appena fuori dalla porta bab doukkala, sulla sinistra).

Essaouira è anche una base perfetta per esplorare la zona circostante e le sue affascinanti città costiere. Ad esempio, consigliamo vivamente di visitare la bellissima città di Safi, Oualidia e el Jadida.

Visita della città, tour e attività giornaliere a Essaouira

Un modo pratico e semplice per scoprire la città ed i suoi dintorni o prenotare le varie attività è tramite le piattaforme web Viator.com e GetYourGuide.com dove troverete i tour/attività offerti e gestiti dalle agenzie turistiche locali. Prenotare è semplicissimo, basta cliccare sull’immagine qui sopra sul nome delle piattaforme web per scoprire tutte le offerte ad Essaouira e dintorni Dopo la prenotazione, riceverete un’e-mail con tutte le informazioni di cui avrete bisogno insieme al voucher da mostrare alla vostra guida turistica.


  • GUIDE CARTACEE

La nostra guida preferita e fedele compagna è Lonely Planet, senza dubbio il miglior aiuto per tutti coloro che vogliono organizzare un viaggio.

Lonely Planet banner


  • DRONI IN MAROCCO

Siamo amanti dei droni e, quando è possibile, ci piace davvero fare foto o video con il nostro DJI Mavic Mini. Sfortunatamente, al momento il Marocco ha una rigorosa politica sui droni per motivi di sicurezza. Ci è stato detto che se si vieni sorpresi a volare, c’è una multa di circa 120 dollari e la confisca del drone. La cosa migliore è lasciare a casa la vostra amata fotocamera volante. Per specifiche informazioni sulle normative che riguardano l’uso del drone, potete contattare l’autorità aeronautica Marocchina oppure chiedere all’Ente per il Turismo Marocchino di Milano.

Write A Comment