La Grande Muraglia a Badaling

Un tour della Cina non è completo senza la visita della Grande Muraglia. Questa maestosa struttura difensiva si snoda su e giù come un enorme serpente attraverso montagne, deserti, praterie, estendendosi per quasi 21.000 km da est a ovest in questo immenso Paese. È il simbolo indiscusso della Cina, una delle 7 meraviglie del mondo moderno ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987. Ci sono sei sezioni vicino a Pechino che possono essere visitate, ma le più famose ed “esplorate” sono Badaling e Mutyanyu.

Badaling, sezione nord

Abbiamo visitato la Grande Muraglia due volte, la prima nel lontano 2009 a Juyongguan, la seconda nell’ottobre del 2019 a Badaling, la sezione meglio conservata, più popolare e completa tra le varie. Rispetto ad altre sezioni, la maggior parte dei gradoni non sono molto ripidi e spesso si trovano corrimano per aiutarsi, perciò è più facile da scalare anche se per la verità in alcuni punti è abbastanza impegnativa. A Badaling troverete anche una funivia per evitare i tratti più ripidi, un piccolo ”trenino”  con seggiolini (slide way pulley), ed anche un percorso speciale per persone disabili in sedia a rotelle fino alla torre nr 3. Lunga circa 3700 metri e con 19 torri di avvistamento, questa sezione è stata restaurata e successivamente aperta ai visitatori nel 1957.

Badaling, tratto della sezione nord

La Grande Muraglia di Badaling, con la sua posizione strategica, fu completata nel 1505 durante la dinastia Ming come linea di difesa sul passaggio principale tra Pechino e le tribù mongole del nord. La grandezza media delle mura è di circa 7,8 metri di altezza e 6 metri di larghezza e le sue torri di avvistamento sono state costruite per ospitare i soldati, osservare il nemico e conservare i rifornimenti. Le pareti della muraglia sono rivestite in pietra mentre la parte superiore in strati di mattoni e un gran numero di fori sono stati praticati nel muro per sparare frecce e scrutare il nemico. La visita di questa meraviglia vale il viaggio e come disse il presidente rivoluzionario Mao Zedong, chi non è mai stato alla Grande Muraglia non è un vero uomo!

Badaling, tratto ripido di muraglia nella sezione nord
  • COME VISITARE LA GRANDE MURAGLIA DI BADALING

Il sito è diviso in sezione nord e sud, e l’ingresso principale per accedere ad entrambe le sezioni è l’enorme costruzione difensiva chiamata “Fortezza”, nelle vicinanze dell’area di parcheggio. Per raggiungere i punti più alti di entrambe le parti di muraglia bisogna affrontare un bel tratto di muraglia molto ripida, ma fortunatamente, per chi avesse problemi ad affrontare la salita, si puo’ accedervi anche prendendo la funivia.

Le due Sezioni della Grande Muraglia

Sezione nord: attraverso uno splendido scenario e con 12 torri di osservazione, questa sezione si snoda su e giù per la cresta delle montagne. Partendo dalla “Fortezza”, inizia una faticosa salita fino a raggiungere il punto piu’ alto, la torre nr 8, per poi incamminarsi tra saliscendi (alcuni abbastanza ripidi) fino alla torre nr 12 da dove si scende definitivamente fino a raggiungere l’uscita attraverso l’area chiamata “Bear Garden”. Per evitare di affrontare il tratto in salita, si puo’ prendere la funivia nord dal parcheggio e raggiungere direttamente la torre nr 8. Da qui potete decidere se scendere direttamente verso la Fortezza (entrata principale) o se proseguire il percorso fino alla torre 12. Se proprio non ve la sentite di camminare, prendete la funivia fino alla torre 8 e tornate direttamente indietro sempre con la funivia o raggingete la torre nr 4 dovre troverete il piccolo ”trenino”  con seggiolini (slide way pulley) che vi porterà all’uscita nell’area chiamata Bear Garden. Da qui, in circa 15 minuti, raggiungerete l’ingresso principale. Infine,dall’ingresso principale fino alla torre nr 3 troverete anche un percorso speciale per persone disabili.

Sezione sud: con le sue 7 torri di avvistamento  ed un percorso relativamente meno impegnativo, è la parte meno affollata e visitata delle due. A differenza della sezione nord, una volta raggiunta l’ultima torre (la numero 7), dovrete tornare indietro poichè non c’è alcuna uscita. Anche in questo caso, per evitare la parte piu’ impegnativa di salita, potete prendere la funivia sud fino a raggiungere la torre nr 4. Da qui potete scendere verso l’ingresso principale o proseguire fino alla torre nr 7. Ovviamente, la funivia puo’ essere presa anche per uscire dalla muraglia, perciò, sia che partiate dall’ingresso principale o torniate indietro dopo aver raggiunto la torre nr 7, potere usare la funivia per lasciare la muraglia senza tornare indietro completamente.

La nostra escursione: anche se siamo dei buoni camminatori, abbiamo deciso di visitare entrambe le sezioni prendendo la funivia e risparmiando tempo. Siamo partiti dalla sezione nord raggiungendo la torre nr 8 con la funivia e abbiamo lasciato la muraglia attraverso la torre nr 12. Arrivati all’ingresso principale, abbiamo camminato fino alla funivia sud per poi raggiungere la torre nr 4. Arrivati alla torre nr 5,  siamo tornati indietro all’uscita principale. Ad ogni modo, la sezione nord è stupenda e vi consigliamo vivamente di visitare la Grande Muraglia da questo lato con tutta calma.

Badaling, un bellissimo tratto di muraglia della sezione nord

Servizi

Nei dintorni dell’ingresso principale troverete diversi ristoranti, fast food, bancarelle, i servizi igienici e negozi che vendono anche souvenir.

Orari di apertura

 6.30 -19 (1 aprile – 31 ottobre);  7 -18 (1 novembre – 31 marzo)

Costo del biglietto

40 CNY (1 novembre – 31 marzo); 50 CNY (1 aprile – 31 ottobre). La funivia non è inclusa  e costa 80 CNY (circa 10 euro).

  • COME RAGGIUNGERE LA GRANDE MURAGLIA DI BADALING

E’ possibile prenotare un tour con un’agenzia locale (chiedete anche alla reception dell’hotel) o prenotare in anticipo online attraverso i numerosi siti web che offrono diversi tour giornalieri ( alcuni includono anche le tombe Ming). In ogni caso è facilmente raggiungibile con un autobus locale o in treno. Badaling si trova a circa 70 km di strada a nord-ovest del centro di Pechino. Controllate sempre gli orari dei treni e dei bus una volta a Pechino perchè possono cambiare a seconda del periodo e della stagione.

Bus 877 : diretto dalla stazione degli autobus di Deshengmen, impiega circa 1,30 ore e costa 12 RMB (primo autobus alle 6 del mattino, ultimo 12:30, ultimo da Badaling alle 17:00). Deshengmen è a 10 – 15 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Jishuitan (Uscita A) sulla linea 2 . L’autobus (è verde e bianco) si trova nella parte centrale dietro la Torre di Deshengmen. Probabilmente incontrerete alcuni venditori che offrono biglietti per altri autobus sulla tua strada verso la fermata dell’autobus, ignorateli ed andate direttamente a quello ufficiale (lo stesso se offrono biglietti di entrata per la grande muraglia, comprateli direttamente a badaling). Raggiunta Badaling, la fermata è accanto all’entrata per il trenino pulley, a 10 minuti a piedi dall’ingresso principale.

Linea 1 del bus turistico pubblico di Pechino: parte dal sud-ovest della Torre delle Frecce di Qianmen (a sud di Piazza Tiananmen). Prendete la linea 2 della metropolitana e scendete all’uscita C di Qianmen. Impiega circa 1,30 ore e costa 20 RMB (primo autobus alle 7.30, ultime 11.30 – da Badaling dalle 11.30 alle 16.30). La fermata è al parcheggio Badaling Guntiangou.

Treno: i treni diretti a Badaling partono dalla stazione ferroviaria di Pechino Nord. Il codice dei treni per Badaling è S2.  La stazione ferroviaria di Badaling si trova a circa 15 minuti a piedi dall’ingresso. Il treno impiega circa 1 ora e costa 7 RMB. Troverete i bus navetta dalla stazione ferroviaria di Badaling alla stazione della funivia ed all’ingresso principale. Il primo treno da Pechino parte alle 6.30 mentre l’ultimo da Badaling verso le 21.00.


Trova i voli economici con Skyscanner

grande muraglia

Write A Comment